Penalista Paola Balducci

Sede

Corso Vittorio Emanuele II, 326
00186 Roma

Contatti

Telefono: 06-3227987

Paola Balducci, romana, esercita la professione di avvocato dal 1976, iscritta all’albo dei cassazionisti dal 1990. Nel 1993 ha fondato lo Studio Legale Balducci & Partners ed ha affiancato all’attività di penalista quella di politico.
Ha cominciato ricoprendo l’incarico di Assessore per la Regione Puglia con deleghe al Diritto allo studio, all'università, alla ricerca scientifica e ai Beni culturali; nel 2006 è stata eletta Onorevole nel corso della XV Legislatura alla Camera dei Deputati, dove ha ricoperto i ruoli di Capogruppo in Commissione Giustizia; Vicepresidente del Comitato permanente per i problemi penitenziari; Componente del Comitato parlamentare per i procedimenti d'accusa; Membro della Giunta per le autorizzazioni.

Una carriera in politica

Paola Balducci è stata anche componente laico rappresentante del Parlamento nel Consiglio di Presidenza della Corte dei conti ed ha ricevuto le nomine di Presidente della Commissione in materia disciplinare, componente della Prima Commissione e della Commissione per il regolamento e gli atti normativi.
L’avvocato Balducci ha ricevuto più volte la nomina ministeriale a componente di Commissioni, tra cui quella per la redazione del nuovo Codice di Procedura Penale, quella per i problemi di criminalità organizzata, quella per la revisione del Nuovo Codice di Procedura Penale e la Commissione di Studio per l'elaborazione della proposta di revisione del sistema penale attraverso l'introduzione di norme di depenalizzazione; è stata inoltre consulente per l'Alto Commissariato Straordinario del Governo per le iniziative Antiracket ed Antiusura nel 2000 nonché membro del Consiglio Direttivo dell’EURIPSES.
All’interno del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma Paola Balducci è stata nominata Coordinatore vicario del settore Famiglia, Minori e Immigrazione.

Formatrice in Italia e all’estero

Paola Balducci ha conseguito la laurea in giurisprudenza con il massimo dei voti e la lode presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza, discutendo una tesi in diritto processuale penale, ed ha proseguito il percorso di studi in Germania, come vincitrice di borse di studio per la ricerca scientifica in diritto penale processuale e criminologia.
È specializzata in diritto penale dell’impresa, sia in sede di difesa tecnica che di consulenza legale, a favore di amministratori, sindaci e organismi rappresentativi delle società di capitali, di enti pubblici nazionali, società multinazionali. Professore associato di Procedura penale e Diritto dell’esecuzione penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Salento dopo aver svolto attività in ambito scientifico e universitario come organizzatrice di gruppi di studio sulla responsabilità penale degli amministratori societari, formatrice in Italia e all’estero nei corsi di specializzazione sulla procedura penale, Ricercatore di Procedura Penale presso l’Università La Sapienza, Professore a contratto di diritto penale commerciale presso l’Università de L’Aquila dove ha insegnato anche alla Scuola della Guardia di Finanza.

Monografie dell'avvocato Balducci

Relatrice in numerosi convegni in Italia e all’estero in materia di Procedura Penale, l’avvocato Balducci è autore delle monografie e delle opere: Il sequestro preventivo nel processo penale; Misure cautelari interdittive e strumenti riparatorio-premiali nel nuovo sistema di responsabilità “amministrativa” a carico degli enti collettivi; Rapporti tra sequestro preventivo e confisca con riferimento alle quote e azioni societarie nel reato di false comunicazioni; Voce Intercettazioni in Dizionario di diritto pubblico; Verso una modernizzazione delle professioni intellettuali, in Studi in tema di liberalizzazioni. Riflessi giuridici dell'evoluzione della disciplina; Le intercettazioni “casuali” dei parlamentari all'indomani della sentenza Corte Cost. n. 390/2007; Verso una giustizia a “due velocità”: obbligatorietà dell'azione penale e criteri di priorità nella trattazione dei procedimenti; Le garanzie delle intercettazioni tra Costituzione e legge ordinaria; Le misure interdittive nei confronti delle persone giuridiche nella prospettiva europea; L’ente imputato. Profili di efficienza e di garanzia nel processo de societate.
Riconoscendole “impegno professionale ed accademico nel settore della giustizia”, la Fondazione Bellisario ha assegnato all’avvocato Paola Balducci il premio la “Mela d’Oro”.


Voto medio:
0 basato su 0 voti