Penalista Rodolfo Capozzi

Sede

Via Asiagno, 2
00195 Roma

Contatti

Telefono: 06-99700164

Rodolfo Capozzi frequenta l’Università degli studi di Roma La Sapienza dove si laurea in Giurisprudenza con il massimo dei voti ed una tesi in Diritto Fallimentare.
Si iscrive al Corso di formazione e aggiornamento professionale per difensori d’ufficio ed al Corso di “Deontologia e Tecnica del Penalista” organizzato dalla Camera Penale di Roma prima di ottenere l’abilitazione all’esercizio della professione forense nel 2008.
Successivamente, continua la propria formazione frequentando il Corso di diritto penale e procedura penale militare organizzato dall’Associazione Nazionale Forense ed il Corso di diritto minorile penale e civile e diritto di famiglia e dei minori e diritto penale minorile organizzato dall’A.N.F.
Ha inoltre frequentato il Corso di diritto in inglese giuridico per avvocati italiani «English for Italian Lawyers» organizzato dalla Scuola Superiore dell’Avvocatura in collaborazione con la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi “Roma Tre”.
Rodolfo Capozzi è titolare dell’omonimo Studio Legale, nel quale si occupa delle difese giudiziali nei reati in generale, anche attraverso l’ausilio di professionisti specializzati nei settori che le singole fattispecie di reato possono coinvolgere, come fiscalisti, psicologi, traduttori. 
Rodolfo Capozzi è Presidente della Associazione politico-culturale “Il Circolo di Fitzcarraldo” ed è stato Segretario dell’Associazione forense “Ius ac Bonum” nonché responsabile del gruppo giovani dell’A.N.F. e “business member” del American International Club of Rome.

Relatore convegni, seminari e incontri di studio

In qualità di esperto penalista, Rodolfo Capozzi ha partecipato come relatore a numerosi convegni, seminari e incontri di studio sull’argomento. Si segnalano in particolare, «L’efficienza “possibile”. Organizzazione, prassi, protocolli», «Reati di stalking – violenza sessuale maltrattamenti e omicidio. Novità legislative e giurisprudenziali», «L’organizzazione del lavoro del magistrato e dell’avvocato, il coordinamento fra uffici, i protocolli di udienza», «Il nuovo prontuario di liquidazione degli onorari del difensore nella difesa di ufficio ed il patrocinio per i non abbienti», «Diritto “penitenziario”: dalla esecuzione della pena alle misure alternative alla detenzione. Novità normative e giurisprudenziali», «Reati informatici e responsabilità degli enti», «Realtà e futuro della responsabilità professionale medica», «Il Notariato parte attiva del sistema antiriciclaggio», «Reati tributari e responsabilità amministrativa degli enti», «Intercettazioni – primo convegno sulla giustizia», «Il contrasto alle Mafie a Roma e nel Lazio», «Nuovi indirizzi giurisprudenziali in materia di stupefacenti» e, ancora, ai convegni «Decreto Legge 146/13 svuotacarceri? Le innovazioni di maggiore impatto» e «La responsabilità disciplinare del difensore e il nuovo procedimento».
L’avvocato Rodolfo Capozzi ha partecipato inoltre, sempre in qualità di relatore o moderatore, al corso di esecuzione penale organizzato dalla A.N.F., corso per l’abilitazione all’iscrizione negli elenchi dei difensori d’ufficio del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.


Voto medio:
0 basato su 0 voti

x

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie: dettagli

Accetta