Marco Calabrese

Sede

Via Domenico Chelini, 20
00197 Roma

Contatti

Telefono: 068075014

L’impostazione professionale dell’avvocato Marco Calabrese, avvocato di diritto collaborativo esperto di mediazione familiare iscritto al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma e dal 1995 abilitato all’esercizio davanti alla corte di cassazione e alle magistrature superiori, si concentra sulla sua specializzazione nel diritto di famiglia internazionale.
Laureato con lode in Giurisprudenza, dopo un periodo di formazione negli Studi Legali romani che si occupavano di diritto internazionale e dopo aver conseguito l’abilitazione forense, Marco Calabrese nel 1982 ha fondato a Roma l’associazione professionale The Family Law Italy, di cui è titolare e dove esercita unitamente ad altri professionisti associati, assistenti e praticanti non solo italiani ma anche provenienti dagli Stati Uniti d’America.
L’avvocato Calabrese, infatti, esercita anche a favore di cittadini americani che risiedono in Italia e di cittadini italiani che si trovano negli USA, nonché come domiciliatario per i Fori nazionali a favore di avvocati stranieri di lingua inglese e, in forza della stabile collaborazione con l’associazione professionale forense francese Gladel & Co., è avvocato accreditato presso l’ambasciata francese e inserito nella lista degli avvocati di lingua inglese depositata presso l’ambasciata degli USA a Roma fin dal 2008.

Difensore di cittadini americani in Italia e italiani negli Usa

All’interno della sua associazione professionale, l’avvocato Marco Calabrese assicura assistenza legale, giudiziale e stragiudiziale, nel campo del diritto di famiglia in generale e in occasione di separazione, divorzio, regolamentazione della convivenza, applicando gli innovativi strumenti della mediazione familiare e del diritto collaborativo.
The Family Law Italy aderisce ai principali circuiti legali internazionali, come il Gruppo Europeo di diritto collaborativo, l’Istituto italiano di diritto collaborativo – il primo Istituto in materia in Italia ed uno dei primi in Europa, di cui Marco Calabrese è stato co-fondatore e primo Presidente -, l’AEA International Lawyers Network – associazione spagnola di cui Calabrese è membro -, il Resolution first for family law – sito britannico che lo inquadra come avvocato esperto di diritto di famiglia internazionale - e l’Osservatorio europeo di giustizia di famiglia, di cui Marco Calabrese è componente del direttivo.
Marco Calabrese è stato membro e direttore del settore legale del Centro per la Co-Mediazione di Famiglia di Roma ed è attualmente direttore della sottocommissione di Diritto Collaborativo, Sezione Diritto di Famiglia, recentemente istituita presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma; ha inoltre ricoperto il ruolo di Vice Presidente dell’associazione di avvocati mediatori familiari, ANAMeF. L’avvocato Calabrese ha fondato anche il The Family Law Consortium, che ha gestito fino alla sua chiusura, un’associazione che riuniva oltre venti professionisti tra avvocati divorzisti, mediatori ed esperti finanziari per contribuire alla ricerca sul tema del diritto di famiglia.

Apparso in molte trasmissioni televisive sui canali Rai

L’avvocato Marco Calabrese è docente presso l’Università di Roma Tre nel Seminario Internazionale sulla sottrazione internazionale di minori (Child Abduction) indetto presso la cattedra di Diritto privato comparato del Dipartimento di Scienze Politiche e tiene lezioni in materia di Negoziazione Assistita per le principali istituzioni forensi della capitale.
In qualità di esperto di diritto di famiglia internazionale e di diritto collaborativo, l’avvocato Calabrese è apparso in molte trasmissioni televisive andate in onda sui canali Rai per commentare le novità legislative e i fatti di attualità nel campo del diritto di famiglia ed è autore di pubblicazioni in materia di mediazione familiare.

Pubblicazioni in italiano e inglese

In campo editoriale, è autore di diverse pubblicazioni in lingua italiana ed inglese. Si menzionano l’e-book “Come avere successo nella negoziazione assistita ovvero: il diritto collaborativo dispensato in 10 semplici pillole”, il saggio “Survey on WOmen, Business and the Law”, coautore di “Especialidades en Derecho de Familia” in lingua spagnola, “La mediazione assistita - Fair Play nella procedura della L. 98 del 19 Agosto 2013”, coautore di “Guida pratica alla mediazione assistita - La procedura collaborativa della Legge 98 del 19.08.2013” Maggioli editore, “The genesis of collaborative practice in italy”, “An Overview on Collaborative Law in Europe”, “A comparative overview of the italian financial and procedural rules on separation and divorce and practical considerations when using alternatives to court in cross-border separation and divorce”, il saggio “Mediazione e Comediazione Familiare an Essay” apparso sulla Rivista informatica Persona e Danno, coautore del “Codice della Mediazione Familiare” edizioni Giuffré, “Risoluzione Alternativa delle Controversie: piccola nota a margine di una pubblicazione recente”, coautore del “Codice delle Leggi che Regolamentano la Professione di Psicologo”, “Separation and divorce in italy: a short guide for expats”, “The Long March and Victorious of Collaborative Law in Italy”, “ADR Methods in Hague Convention on the Civil Aspects of International Child Abduction”.


Voto medio:
0 basato su 0 voti